ServiziMenu principaleHome
Home > Progetti > La mezza stagione errante

La mezza stagione errante

La "Mezza stagione errante" è un progetto culturale che si propone di esplorare e valorizzare le possibilità offerte dal teatro in casa e dal teatro in spazi non convenzionali. Con questa iniziativa si vuole ricondurre il teatro alla sua funzione primigenia, alla scoperta del suo valore evocativo, avvicinando le persone all’essenza originaria del processo artistico e all’esperienza intensa del teatro fuori dal teatro.
È una stagione itinerante di performing art e rinfreschi a tema in spazi inconsueti, che si svolge dal mese di ottobre al mese di maggio dell'anno successivo nella Brianza monzese, lecchese e comasca.
Una scommessa culturale, un modo diverso di avvicinare chi non è abituato ad andare a teatro o richiamare chi è abituato a farlo a partecipare a un’esperienza teatrale particolare, per coltivare il senso della comunità e dell’accoglienza.
La "Mezza stagione errante" è ideata, progettata e prodotta da Fuoritraccia.

 

La commedia più antica del mondo

discorso su Gli Acarnesi di Aristofane
+ MEMENTI COMICI
I sacchi di sabbia/Massimo Grigò
Sabato 22 ottobre
alle ore 18.30 e 20.30 a Lecco

 

Negri senza memoria

bugie bianche capitolo secondo
Alessandro Berti
Domenica 20 novembre
alle ore 19.00 a Villasanta (MB)

 

Sembra ma non soffro

2° episodio della trilogia dell’inesistente_esercizi di condizione umana
quotidiana.com
Sabato 25 marzo

Blind love

bugie bianche capitolo terzo
Alessandro Berti
Domenica 16 aprile